Copyright 2021 - Custom text here

COMUNE DI CERVINARA (AV)

Mitigazione e gestione del rischio idrogeologico finalizzato al governo del territorio



AVVISO:
Gli elaborati non scaricabili dal sito -
per le grandi dimensioni dei files -
possono essere richiesti al Comune di Cervinara.
       scarica elenco elaborati

 

ELABORATI:
 

FASE 1 - CATALOGAZIONE DEI DATI DISPONIBILI E PRODOTTI

Relazione relativa alla raccolta, sistematizzazione e catalogazione dei dati pregressi

Carta dello stato di attuazione degli interventi pregressi

Progettazione e implementazione archivio multimediale

Progettazione e implementazione del Sistema informativo Territoriale

 

FASE 2 - INDAGINI ED ANALISI 

Rilievi topografici e restituzione cartografia numerica

Relazione illustrativa dell'attività

Restituzione numeriche e cartografiche

Cartografia numerica per la rappresentazione dell'intero territorio comunale alla scala 1:5.000

Cartografia numerica per la rappresentazione del centro urbano alla scala 1:2.000

Ortofotopiane digitali per la rappresentazione dell'intero territorio comunale alla scala 1:5.000

Digital Terrain Model (DTM) con maglia 1m x1m

Digital Terrain Model (DTM) con maglia 2m x 2m

Digital Elevation Model (DEM) con maglia 1m x 1m

Digital Elevation Model (DEM) con maglia 2m x 2m

Digital Surface Model (DSM) con maglia 1m x 1m

Digital Surface Model (DSM) con maglia 2m x 2m

 

Indagini geognostiche e geotecniche

Relazione illustrativa dell'attività

Carta dell'ubicazione delle indagini geognostiche 1:5.000

Risultati delle indagini geognostiche e geotecniche

 

Studi ed analisi geologiche e geomorfologiche

Relazione illustrativa delle attività geologiche

Carta geolitologica del substrato e dei depositi di copertura 1:5.000

Carta degli spessori delle coperture

spessore medio per ambito geomorfologico 1:5.000

classi di spessore totale 1:5.000

Carta geomorfologica e dei fenomeni franosi

carta geomorfologica e dei fenomeni franosi 1:5.000

carta inventario dei fenomeni franosi 1:5.000

Carta idrogeologica 1:5.000

Sezioni geolitologiche

Relazione geologica tecnica

Carta della stabilità 1:5.000

Carta zonazione territorio in prospettiva sismica 1:5.000

Risultanze delle indagini ed analisi geologiche, geofisiche e geotecniche

 

Studi ed analisi idrologiche ed idrauliche

Relazione illustrativa delle attività di idrologia e idraulica

Carta del reticolo idrografico, dei bacini e sottobacini 1:10.000

Carta della pendenza dei tratti 1:5.000

Caratterizzazione della rete di controllo costituita da sorgenti e pozzi 1:10.000

Database relativo al catasto delle opere idrauliche

Carta del catasto opere idrauliche 1:5.000

Carta del catasto opere idrauliche 1:10.000

Carta delle aree storicamente inondate e dei dissesti segnalati 1:10.000

Carta delle aree inondabili e delle criticità idrauliche 1:5.000

Carta della pericolosità idraulica a differenti tempi di ritorno 1:5.000

Carta della pericolosità idraulica a differenti tempi di ritorno 1:10.000

 

Studi ed analisi del sistema agro-pedologico

Relazione illustrativa delle attività agro-pedologica

Carta dell'uso del suolo 1:5.000

 

Studi ed analisi geotecniche

Relazione illustrativa dell'attività geotecniche

Carta dei litotipi presenti nelle aree di innsesco, transito e deposito 1:5.000

Carta di sintesi delle zone di innesco e di trasporto con riferimento a colate rapide di fango (T=200) 1:5.000

Carta di sintesi delle aree di invasione con riferimento a colate rapide di fango (T=200) 1:5.000

Carta di sintesi delle aree di invasione con riferimento a flussi iperconcentrati (T=200) 1:5.000

Carta di sintesi delle aree di invasione con riferimento a fenomeni di tipo dam-break 1:5.000

 

Studi urbanistici, caratterizzazione dell'edificato e del patrimonio architettonico-culturale

Relazione di analisi di evoluzione storica dell'urbanizzato e del patrimonio architettonico-culturale

Carta dell'evoluzione dell'urbanizzato e delle emergenze architettoniche 1:5.000

Relazione di caratterizzazione dell'edificato

Database relativo alla schedatura degli edifici

Carta della consistenza dell'edificato: destinazione d'uso 1:5.000

Carta della consistenza dell'edificato: tipologia strutturale dell'edificato 1:5.000

Carta della consistenza dell'edificato: numero di piani 1:5.000

Carta della consistenza dell'edificato: stato di conservazione 1:5.000

Relazione di analisi delle reti infrastrutturali

Carta delle reti infrastrutturali e degli elementi esposti1:5.000

 

Analisi del patrimonio ambientale

Relazione di analisi del patrimonio ambientale

Carta del sistema dei vincoli 1:10.000

Carta del sistema delle aree protette 1:10.000

 

Analisi della vulnerabilità ambientale

Relazione illustrativa dell'attività sulla vulnerabilità del costruito

Carta del danno atteso

Carta del Danno Equivalente Minimo Atteso agli edifici (per macroaree) a seguito di colate rapide di fango (T=200 anni) 1:5.000

Carta del Danno Equivalente Massimo Atteso agli edifici (per macroaree) a seguito di colate rapide di fango (T=200 anni) 1:5.000

Carta del Danno Equivalente Massimo Atteso agli edifici (per macroaree) a seguito di flussi iperconcentrati (T=200 anni)1:5.000

Carta del Danno Equivalente Minimo Atteso agli edifici(per macroaree) a seguito di flussi iperconcentrati (T=200 anni) 1:5.000

Carta del Danno Minimo Atteso agli edifici a seguito di colate rapide di fango (T=200 anni) 1:5.000

Carta del Danno Massimo Atteso agli edifici a seguito di colate rapide di fango (T=200 anni) 1:5.000

Carta del Danno Minimo Atteso agli edifici a seguito di flussi iperconcentrati (T=200 anni) 1:5.000

Carta del Danno Massimo Atteso agli edifici a seguito di flussi iperconcentrati (T=200 anni) 1:5.000

 

FASE 3 -RIPERIMETRAZIONE E LINEE DI INTERVENTO

Analisi degli scenari di rischio

Carta degli scenari di franosità in funzione della massime intensità attese 1:25.000

Carta degli scenari di rischio 1:25.000

 

Gestione del rischio

Relazione sul monitoraggio strumentale

Carta con l'ubicazione delle apparecchiature di monitoraggio finalizzata alla predisposizione del Progetto di Piano di Protezione Civile Comunale 1:5.000

Protocollo di Presidio Territoriale

Azioni da porre in essere per la mitigazione del rischio idrogeologico mediante interventi strutturali

Carta delle zone omogenee con indicazione della tipologia degli interventi di mitigazione del rischio 1:5.000

 

Informazione e divulgazione

Relazione illustrativa dell'attività

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

f t g m

DOVE SIAMO

Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale - Sede centrale: V.le Lincoln – Ex Area Saint Gobain, 81100 Caserta - home: www.distrettoappenninomeridionale.it

CONTATTI

Telefono: 0823300001 – Fax: 0823300235 PEC:protocollo@pec.distrettoappenninomeridionale.it

ACCESSO CIVICO

Informazione e Partecipazione